i telai

Zoagli è nominata in tutto il mondo per i laboratori artigiani dove damaschi  e velluti in seta vengono ancora tessuti a mano con maestria dagli antichi telai, memori di una grande tradizione di creatività della “Tessitura Gaggioli”, dove il telaio si aziona a mano e rende possibile le quattro armature della tela: spina, diagonale, taffetas e raso turco. Dai suoi telai a mano escono, delicati damaschi e velluti dagli effetti cromatici, morbidi e luminosi, frutto di un gusto straordinario unito ad un’impareggiabile perizia tecnica.

Da telai meccanici appositamente modificati per raggiungere una qualità ad imitazione artigianale escono velluti  uniti e rigati in seta (h.cm 130),  taffetas e seta di “Zoagli” per arredamento (tappezzeria e tendaggi) e camiceria.

Quando Zoagli era ancora un feudo della famiglia Fieschi, già erano in funzione in botteghe artigiane telai dai quali usciva una seta la cui fama di qualità e bellezza era presto giunta lontano. E quando il borgo marinaro passò sotto il dominio della Repubblica di Genova, questa attività si intensificò e ampliò la sua gamma di manufatti. Sete, damaschi, velluti di Zoagli hanno davvero qualcosa di speciale, e sono tuttora apprezzati in tutto il mondo.

I colori cangianti, le forme della natura così ricca e generosa hanno esercitato il loro fascino sugli artigiani che, nei secoli, hanno dato un’impronta di grande bellezza e creatività a queste superbe realizzazioni. Creatività e bellezza che si possono trovare ancora intatte e ai massimi livelli nei laboratori tuttora attivi come le “Seterie Gaggioli”, dove vengono lavorate e prodotte.